bg1
bg1
facebook googleplus


SINNOVA 2015

La 3° edizione del Salone dell'innovazione in Sardegna



DOVE IL FUTURO PRENDE FORMA



Si è chiusa anche quest’anno con un grande successo la terza edizione di Sinnova, il Salone dell’Innovazione della Sardegna che si conferma il principale appuntamento dell’ecosistema regionale dell’innovazione,  dove  le istituzioni, le università e  i centri di ricerca, le imprese, collaborano tra loro  per dare forma al  futuro dell’Isola. Oltre duemila presenze nella due giorni organizzata e realizzata da Sardegna Ricerche, in collaborazione con l'assessorato della Programmazione della Regione Autonoma della Sardegna.

Ancora una volta le protagoniste di SINNOVA sono state le aziende. I numeri rappresentano la fotografia di un evento in costante crescita, che è già diventato un modello a livello nazionale: 130 le imprese innovative partecipanti, delle quali 26 startup e 17 imprese femminili, suddivise in 6 settori: 67 ICT, 2 Biomedicina e biotecnologie, 11 Energia e ambiente, 3 Agroalimentare, 4 Turismo e beni culturali e 43 di altri segmenti economici. Rispetto alla scorsa edizione, le nuove imprese sono 67. Mentre 19 le istituzioni e i centri di ricerca presenti, tra i  quali le Università di Cagliari e Sassari, il CNR, il Distretto Aerospaziale della Sardegna, la Sfirs, il CRS4, la Banca di Sassari e il Banco di Sardegna.

Si è ripetuto  il forte interesse verso i workshop, quest’anno passati da 10 a 17, che hanno affrontato tematiche di estrema attualità per le imprese: dallo storytelling all’e-commerce, dall’Internet of Things alla proprietà intellettuale, per citarne solo alcuni.

La novità di quest’anno è stata la presentazione da parte dell’Assessorato regionale della Programmazione della strategia regionale per l'innovazione, la cosiddetta S3 (Smart Specialisation Strategy) che guiderà le politiche della ricerca ed innovazione  dell’Isola nel nuovo periodo di programmazione comunitaria, e dei nuovi strumenti finanziari a disposizione delle imprese.

Altro punto forte di questa edizione sono state le aree speciali, che da una sono diventate  quattro: FabLab, Sinnova delle idee, area Cluster e Sinnova Sostenibile. All’interno sono state presentate le ultime novità in fatto di fabbricazione digitale, idee d’impresa, progetti di innovazione e sostenibilità.

Quest’anno inoltre Sinnova è diventata interattiva grazie alle tre esperienze multimediali proposte ai partecipanti: l’app ufficiale di SINNOVA, il Sinnova Social Wall e il Match Race. A SINNOVA è stato inoltre premiato il vincitore del challenge fotografico per la migliore foto o filmato che racconta l’innovazione in Sardegna, organizzato in collaborazione con la community Instagramers Sardegna e l’associazione Instagramers Italia.

SINNOVA ha dato infine spazio a eventi proposti da realtà imprenditoriali e associative regionali: la rete Sardex.net che ha incontrato le imprese espositrici; Confindustria che ha organizzato incontri di business tra imprese sarde e venete del settore ICT e Hi-tech.

E l’anno prossimo? Sarà il contesto nazionale e internazionale il luogo nel quale il futuro di SINNOVA prenderà forma?

Sinnova 15